Segue un elenco di pubblicazioni che trattano il territorio di Serravalle di Carda e Monte Nerone.
*I libri contrassegnati da asterisco sono disponibili presso la ProLoco di Serravalle; contattateci per ulteriori informazioni.

  • De Rosa, F., La Via delle Rocche (1988)
    Il libro narra la storia della vallata compresa tra le Serre ed i massicci di Nerone, Petrano e Catria. Questa terra, già abitata dagli Umbri nel 1500 a.C. e parte “più stretta e scoscesa del corridoio bizantino” in epoca longobarda, ha sempre avuto notevole importanza strategica. Le sue rocche e i suoi castelli, nei secoli, hanno sempre vigilato su queste terre di confine. 
  • *Luchetti, E., Perfetti, P., Serravalle – Foto e Ricordi di un Tempo Passato (1996)
    Uno spaccato di vita quotidiana rappresentato  attraverso una raccolta di vecchie foto. “Modi di vita, di vestire, di lavorare sono tramandati per sempre alla storia… i più anziani potranno ritrovarvi il loro tempo… i più giovani invece potranno imparare che la storia che raccontano queste foto appartiene a tutti… infine quelli distanti da questo loro luogo di origine potranno capire che la terra dei loro padri deve rimanere nei loro cuori e in quelli dei loro figli.”
  • Luchetti, E. (a cura di), Don Domenico Remedia Pievano di Serravalle dal 1888 al 1945 (2003)
  • Luchetti, E., Oratorio della Beata Vergine del Perpetuo Soccorso (2003)
    Un piccolo opuscolo che racconta la storia della nostra chiesa detta la “Madinuccia” e del quadro del XVIII secolo che in essa era custodito, la “Madonna del Soccorso con Bambino Gesù, S. Lucia e il diavolo”. Per chi “…vorrà meglio conoscere, anche nelle curiose e piccole cose, la vita, il tempo, il luogo dove hanno vissuto i propri avi”.
  • Luchetti, E., Savelli, R., Il Lago di Serravalle di Carda (2011)
    Anno 1782. Una disputa sulla pretesa proprietà del lago di Serravalle arriva fino al foro ecclesiastico del vescovo di Cagli. A contendersi la posta in gioco il nobile Felici di Cagli e Don Pietro Antonio, parroco di S. Cristoforo di Carda. La lite finirà per coinvolgere l’intera comunità serravallese. Tra “contraddizioni, silenzi, omissioni, pressioni e forse anche intimidazioni… ”, non vi resta che leggere il libro per conoscere l’esito della vicenda e le sue conseguenze sulla popolazione di Serravalle.
  • *Martinelli, G., Le Mie Radici – Serravalle e Monte Nerone (2004)
    Il libro cerca di fare luce sulla storia di Serravalle, un’accurata ricerca tra documenti storici e storie tramandate, i popolari “si diceva na volta”. Dai castelli e le chiese della zona, al Monte Nerone e i personaggi “mai dimenticati”, fino alle tradizioni paesane e la nascita della locale Pro Loco. “La storia dei rapporti di Martinelli Giovanni con la sua terra d’origine  è la storia di un lungo e mai tradito amore”.
  • Paleani, E., Serravalle di Carda – Itinerari e Confinazioni Antiche e Loca Sanctorum (1998)
  • Paleani, E., Serravalle della Carda – Chiese, Oratori e Confraternita (2007)
  • *Remedia, M., Serravalle di Carda – Profumo di una Gioia Malinconica
    Un racconto della vita serravallese cadenzato al ritmo delle stagioni, arricchito da indovinelli e modi di dire tipici del nostro bel paese. Come auspicato dall’autore nella prefazione “Se il lettore, dovesse provare anche un solo momento di serenità, questo modesto lavoro avrà dato il suo grande frutto.”
  • *Remedia, M. Serravalle di Carda – Tra Piatti e Novelle
    “Un tuffo nel passato potrebbe ravvivare antichi sapori ormai sopiti… un tuffo nei ricordi potrebbe risvegliare una vita più disinteressata e più ricca di piccole soddisfazioni…”. Il libro descrive i piatti tipici della tradizione di Serravalle,  intervallati da curiosi e simpatici aneddoti che vedono protagonisti diversi personaggi “storici”.
  • Tirone, V., Lingue Minori – Il Dialetto di Serravalle di Carda (2018)
    Un accurato studio sul dialetto di Serravalle di Carda, che ne analizza le origini storiche, le affinità con dialetti confinanti e non, le inevitabili evoluzioni nel tempo. Nel “dizionaretto” tutti i termini, i significati, le pronunce, esempi e i collegamenti agli altri dialetti. 

 

  • Bani, M., Monte Nerone (1989)
  • Bani, M., Monte Nerone Segreto (2011)
  • Materozzi-Brancaleoni, V., Storia Naturale del Monte Nerone (1808)
  • Michelini-Tocci, L., Monte Nerone e il Piobbico (1977)
  • Pellegrini, A., I Sentieri più belli del Catria e Nerone (2019)